Storia

Come nasce il podismo Ozzanese.

Nei primi anni ’70, per limitare il consumo di benzina, il governo proibì l’uso delle auto alla domenica.

Fu un disagio, ma fu anche l’occasione per scoprire che le strade, solitamente riservate agli automezzi, potevano diventare uno spazio da godere anche in modo diverso.
L’asfalto fu “invaso” pacificamente dalle biciclette ma anche dai pattini a rotelle, liberi di circolare non più limitati dalle barrire delle piste.

Si riscoprì anche un antico mezzo di locomozione: i piedi!

Cosi nacque ad Ozzano Emilia la “POLISPORTIVA CLATERNA” società podistica che “inventò” manifestazioni come la “Camminata di Settefonti” e la 24 x 1 ora.
Nel 1980 divenne “GRUPPO PODISTICO EDILGESS” per trasformarsi poi nel 1985 nell’attuale società “PODISTICA OZZANESE”.

Lo scopo, oggi come allora, è di fare attività sportiva, ma soprattutto favorire l’aggregazione di persone che condividono la stessa passione.

Tra gli iscritti non mancano soci che si sono distinti in manifestazioni importanti e competitive, ma anche chi partecipa al gruppo per pura passione trae soddisfazione nel trascorrere qualche ora camminando in compagnia.

Alla fine di ogni anno ci si ritrova (a tavola) per le premiazioni dei soci e le votazioni per eleggere il nuovo Direttivo, ma non mancano anche nel corso dell’anno le occasioni per allenarsi con forchetta e cucchiaio!!

Lascia un commento